Giunti Editore

Albert Camus

Albert Camus (1913-1960) nacque in Algeria, dove studiò e cominciò a lavorare come attore e giornalista. Affermatosi nel 1942 con il romanzo Lo straniero e con il saggio Il mito di Sisifo, raggiunse un vasto riconoscimento di pubblico con La peste. Di questo autore, oltre ai titoli già citati, Bompiani ha pubblicato Il rovescio e il diritto, Tutto il teatro, La caduta, L’uomo in rivolta, Il primo uomo, Taccuini 1935-1959, Questa lotta vi riguarda. Corrispondenze per Combat 1944-1947. Nei nuovi Classici Bompiani in brossura è disponibile il volume delle Opere. Romanzi, racconti, saggi.