Giunti Editore

Tonino Guerra

Tonino Guerra (1920-2012) è nato a Santarcangelo di Romagna il 16 marzo 1920. È stato sceneggiatore di oltre novanta film tra cui Matrimonio all’italiana (Vittorio De Sica), Blow up (Antonioni), Zabriskie Point (Antonioni), Amarcord (Fellini), Nostalghia (Andrej Tarkovskij). Ha vinto tre volte il David di Donatello per la migliore sceneggiatura (1981, 1984, 1985) e lavorato con i più grandi registi del Novecento. Per Bompiani sono usciti La valle del Kamasutra, in occasione dei novant’anni dello scrittore, e Polvere di sole.