Giunti Editore

Antoine de Saint-Exupéry

Antoine de Saint-Exupéry era un pilota, proprio come l’amico del piccolo principe. Viaggiava su piccoli aerei per portare la posta da un punto all’altro del Sud America, e viaggiando pensava molto, e dopo aver pensato scriveva. Quando venne la guerra, diventò pilota di guerra. Qualche mese dopo la pubblicazione del Piccolo Principe, nel luglio del 1944, scomparve in aereo sul Mar Mediterraneo. Ma l’avventura del ragazzino dai capelli d’oro continua