Giunti Editore

Novità

Appunti di una ri-lettrice cronica
Appunti di una ri-lettrice cronica

Appunti di una ri-lettrice cronica

Quando rileggiamo un libro, gli diamo la possibilità di raccontarci sempre qualcosa di nuovo. Non è un atto di nostalgia ma di creazione, una forma di confronto attivo tra l’io di un tempo e l’io di oggi. In nove saggi che intrecciano in modo magistrale critica letteraria, memoir e biografia, Vivian Gornick celebra la sua passione per la lettura e torna ai libri che l’hanno formata, usandoli come mappa per tracciare i cambiamenti che ha attraversato nel corso della vita. L’autrice rivisita gli autori che ha amato – D.H. Lawrence, Colette, Marguerite Duras, Doris Lessing, Natalia Ginzburg e molti altri – e contempla i nuovi significati di cui le loro opere si sono arricchite.

“Tra le più grandi saggiste del nostro tempo, Gornick scrive di uno dei semplici piaceri della vita con spirito e tenerezza.” Jenny Offill
“Una delle più belle meditazioni sui libri e sulla lettura.” Book Riot

Vivian Gornick