Giunti Editore

Pietro Citati

Scrittore, saggista, critico letterario e biografo, Premio Strega nel 1984 per la biografia di Tolstoj. Giornalista per varie testate, è stato critico letterario per il “Corriere della Sera” dal 1973 al 1988. Scrittore poliedrico, ha sperimentato diversi generi letterari, cimentandosi con successo nella saggistica e nella biografia letteraria di grandi scrittori, tra cui Manzoni, Kafka, Goethe, Tolstoj, Mansfield, Leopardi, Proust. I suoi lavori hanno contribuito al rinnovamento del genere biografico, fino a mutarne la natura, trasformando il protagonista della biografia nel personaggio di un’opera letteraria.