Giunti Editore

Shemuel Y. Agnon

Shemuele Joseph Agnon è stato insignito del Premio Nobel nel 1966, considerato il massimo forgiatore della letteratura ivrìt, la lingua ebraica da lui privilegiata rispetto alla parlata della diaspora - lo jiddish - come espressione del ritorno a Sion.